I nostri corsi

Taijiquan stile Chen

Il Taijiquan è un’antica disciplina cinese. È una forma d’esercizio fisico fluido ed armonico, caratterizzato da movimenti circolari e continui. Trae origine dalla filosofia Taoista e dalla medicina tradizionale cinese.

Qi Gong

Il Qi Gong è uno degli aspetti più importanti della medicina tradizionale cinese. Perfezionatosi negli anni, si basa sui concetti di Yin e Yang, di energia Qi e della mente come veicolo di forza e salute.

Massaggio Tuina

Fra le molteplici e straordinarie funzioni della mano umana, una, forse, non è nota come meriterebbe: la mano come strumento di benessere e salute. Su questo concetto si è sviluppata la tecnica del Tuina.

Lingua cinese

Un corso introduttivo alla lingua cinese, pensato per coloro che vogliono avere un primo contatto con essa, e un corso di lingua cinese scritta e parlata per uso turistico e commerciale, rivolto a chi vuole approfondirne lo studio.

Maestro Jingquan Jia

Il Maestro Jingquan Jia è il Presidente dell’Associazione di Sport Dilettantistico e Cultura Cinese-Italiana “Tuhe”. Come Maestro di XII generazione del Taijiquan stile Chen, è rappresentante in Italia della Scuola di Taijiquan del Villaggio Chen. È anche “Ambasciatore per lo Sviluppo Internazionale della Cultura del Taijiquan”. 

Dicono di noi...

“Durante il lockdown, i corsi online su Zoom mi hanno aiutato tantissimo: avendo fatto lezione quasi tutti i giorni, ho potuto dare continuità al lavoro sulle ginocchia, che mi dolevano parecchio. Avendo rinforzato i muscoli, ora riesco ad allenarmi ma soprattutto a camminare molto meglio.”

“La situazione nuova del Covid ci ha impedito di continuare le nostre solite attività. Poiché ho una vera e propria passione per il Tai Chi, non sono stato contento di interrompere le mie lezioni in palestra. Il Maestro Jingquan Jia è riuscito però, attraverso i corsi online, a permetterci di riprendere quel filo interrotto: in un periodo estremamente difficile, ci ha consigliato e assistito affinché migliorassimo nei movimenti, soprattutto ci ha dato la forza per andare avanti e non sentirci abbandonati.” 

“In seguito ad una caduta, ho i legamenti del braccio sfilacciati: dopo la piscina riabilitativa, prima delle infiltrazioni di cortisone, mi hanno consigliato di praticare il Tai Chi. Da quando ho iniziato, la mia qualità della vita è cambiata moltissimo: dopo un anno, ora sollevo e ruoto il braccio, cose che pensavo di non riuscire a fare mai più. E ho notato anche che il Tai Chi è una forma di meditazione corporea molto rilassante e rasserenante.”