Qi Gong

Storia e benefici

Il Qi Gong è uno degli aspetti più importanti della medicina tradizionale cinese.

Perfezionatosi nel corso di migliaia di anni, si basa sui concetti di Yin e Yang, di energia Qi e della mente come veicolo di forza e salute.

Attraverso la concentrazione, le tecniche di respirazione e i movimenti appropriati è possibile aiutare la circolazione ed aumentare la propria energia o forza vitale “Qi”, sviluppando forza e salute anche in età avanzata.

L’insegnamento del Maestro Jingquan Jia, rispettando il metodo tradizionale cinese, permette una profonda comprensione di questa antichissima arte, che viene apprezzata e praticata sempre più nel mondo in quanto consente il raggiungimento del benessere psicofisico.

Le nostre proposte

Il “Classico del Cambiamento dei Tendini e dei Muscoli” è un’antica disciplina energetica nata nel tempio di Shaolin ed è una sequenza di 12 esercizi utili per migliorare la salute, la forza e il vigore.

La sequenza lavora su specifici movimenti che coinvolgono testa, braccia, tronco e cosce. Gli esercizi migliorano la postura, lavorano sulle articolazioni di collo, braccia, spalle, sulla colonna vertebrale e rafforzano le giunture di cosce e ginocchia.

La pratica de “I 6 Suoni” riequilibra il Qi dei cinque organi interni (cuore, polmone, milza, fegato, rene) e del San Jiao (i tre canali energetici del corpo umano: zona toracica, addome alto e addome basso).
 
La pratica costante è sia curativa che preventiva: può agire per il riequilibrio delle funzioni organiche, stabilizzare lo stato emozionale e stimolare la difesa immunitaria. La pratica è consigliata per ogni età e condizione fisica.
 
Gli 8 Pezzi di Broccato sono un antico esercizio risalente al V secolo d.C. e sono ideali per stimolare gli organi, rinforzare il sistema immunitario, calmare ed equilibrare le emozioni, rinforzare i muscoli e migliorare le articolazioni.

Iscriviti ai corsi online...

... ti aspettiamo su Zoom!